Un tempo il simbolo della ribellione sociale che passava anche, e soprattutto, dall'abbigliamento, da qualche anno sono tornate di moda le borchie. Ce ne sono davvero per tutti i gusti: da quelle lucide per chi vuole essere chic, passando per quelle tonde e più easy, per arrivare a quelle a punta che hanno mantenuto il loro carattere riottoso. L’importante è rappresentare, con un dettaglio, che in fondo batte un cuore rock.


707097_70735j%20bis

Tuttavia, fino a prova contraria, la borchia nasceva per i punk e per i loro animi ribelli, in un contesto di rivolta anti-sistema in cui ogni dettaglio veniva ostentato e agitato come una clava contro l'establishment. Sul fronte del look, il punto di riferimento intorno a cui ruotava il mondo punk, e che ha forgiato i principali segni distintivi di questo movimento, era l'iconoclasta Vivienne Westwood, che dalla sua bottega di Londra dettava lo stile in cui si sarebbero identificati i punk di tutto il mondo.

707092_70696j
Con gli anni fu sdoganata Vivienne Westwood, oggi a tutti gli effetti una star del fashion system a livello globale, e con lei ha fatto il suo debutto nel mondo della moda pret a porter anche la borchia, detta anche stud (ovviamente dall'inglese, che non a caso è la lingua madre di Vivienne Westwood). Ma si sa, quando una cosa riprende a fare tendenza, dopo che ha fatto la storia, ecco che la moda si sbizzarrisce, dandole nuova vita e personalità.

70657d

Inizialmente ripresentate in modo molto fedele alla tradizione punk/rock, ora le borchie stanno decisamente cambiando rotta sconfinando nel campo della moda pret a porter e più accessibile. Capi e accessori da portare tutti i giorni: questo è infatti il mood per il nuovo volto delle studs.

707097_70735j
La borchia diventa così più facile da portare: è meno invadente e diventa perfetta anche su un look più sobrio e meno eccentrico come quello proposto da Ragno per la sua Collezione P/E 2017, pensata per una donna elegante e raffinata, ma che non rinuncia anche a giocare con i riferimenti alla storia della moda e del costume.

Con buona pace dell'iconoclasta Vivienne!

707092