GoogleAdServices

STORIA

timeline
Le origini di Ragno risalgono al 1879 in Valsesia, in un piccolo laboratorio che produceva maglieria intima.
Con gli anni il laboratorio diventa una vera e propria azienda e nel 1931 viene coniato il brand Ragno
– Humilis Artifex Mirabile Opus: l’umile artefice di un’opera meravigliosa.
Nel 1970 Ragno diventa una delle principali realtà dell’abbigliamento intimo in Italia, grazie alla produzione di maglieria in lana.
Nel 1998, Manifattura di Valduggia S.p.A. entra a far parte della Filatura e Tessitura di Tollegno. L’acquisizione contribuisce al rilancio dell’azienda e del suo storico brand, grazie a nuove strategie di produzione, di distribuzione e di riposizionamento del marchio.




.





TRADIZIONE E INNOVAZIONE

Dalla particolare attenzione al controllo della materia prima, Ragno si impegna costantemente nel controllo dell’intera filiera produttiva dal punto di vista qualitativo, ambientale e di sicurezza.


Tradizione e innovazione si fondono nella ricerca di materiali naturali e performanti, in particolar modo per quelli utilizzati in prodotti a diretto contatto con la pelle. Nel rispetto del corpo e dei suoi equilibri.


Alla vocazione classica, legata alla qualità dei materiali e all’eccellenza della produzione raggiunta in 130 anni di esperienza, Ragno affianca un approccio contemporaneo e una vocazione sperimentale.















.

SALUTE E SICUREZZA

La vendita di ogni singolo prodotto è autorizzata esclusivamente dopo aver verificato la conformità alla garanzia Eco Ragno.


Garanzia che tutela e protegge il consumatore certificando l'utilizzo di materie prime solo ed esclusivamente di prima qualità, il controllo costante in ogni fase di lavorazione, l'attenzione nell'uso di prodotti chimici nel completo rispetto dell'uomo e dell'ambiente e il rispetto dei principi etici all'interno della nostra impresa e presso la nostra catena di fornitura.




Nell’ottica di riduzione della domanda energetica da fonti tradizionali e contribuire al calo dell’inquinamento atmosferico nel 2011 è stato installato un impianto fotovoltaico sulle coperture dello stabilimento che garantisce una produzione superiore al totale fabbisogno aziendale








TERRITORIO

Ragno dedica molta attenzione allo sviluppo di processi produttivi ecosostenibili nel rispetto delle norme vigenti e ricercando il minor possibile impatto ambientale.

La storia della Valsesia, l’area che circonda l’azienda, affonda le sue radici nel tessile.

Ragno è profondamente legata alle secolari tradizioni manifatturiere del suo territorio ed è costante impegno e orgoglio includere queste peculiarità nei prodotti e mantenersi all’avanguardia e competitiva nel mercato globale utilizzando le più avanzate tecnologie disponibili e i più moderni processi manifatturieri, organizzativi e gestionali nel rispetto delle persone e




.dell’ambiente

DISTRIBUZIONE

Alla divisione retail fanno capo i 40 negozi diretti con le insegne Ragno e Tollegno1900 e, a livello distributivo, un ruolo di primo piano è coperto dal canale wholesale che comprende gli oltre 3000 clienti.

Nel 2014 è stato sviluppato un nuovo concept che evidenzia il forte legame tra industria e distribuzione, il controllo qualitativo e l’attenzione per i dettagli lungo tutta la filiera produttiva, il “Negozio di Fabbrica”.

NETWORK

  • Produzione di filati lanieri pettinati per maglieria e aguglieria

  • Produzione di tessuti per laneria e drapperia con un’elevata specializzazione nei tessuti elasticizzati

  • Marchio storico di filati per aguglieria

  • Dal 1973 marchio di eccellenza italiana nell’ambito dell’intimo, loungewear e mare dedicato all’uomo.

RAGNO E L'ARTE

Ragno investe e promuove l’arte con un progetto nato nel 2009 con la celebrazione dei 130 di storia dell’azienda.

Opere e progetti vengono commissionati ad artisti emergenti ed esposti all’interno dei punti vendita diretti sia a insegna Ragno che Tollegno1900, per promuovere arte, cultura, identità del brand e offrire opportunità di dialogo sia internamente che all’esterno dell’azienda.



Spiderman – Veronica Picelli – acrilico su tela – 2009 - T.I.130
Spiderman – Veronica Picelli – acrilico su tela – 2009 - T.I.130
Seismilcuatrocientos+uno – Marcella Fabiana Bonfanti – olio e cotone su tela – 2009 - T.I.130
Seismilcuatrocientos+uno – Marcella Fabiana Bonfanti – olio e cotone su tela – 2009 - T.I.130
Maglieria Ragno 1879 – Tino Stefanoni – Acrilico su tela – 2009 - T.I.130
Maglieria Ragno 1879 – Tino Stefanoni – Acrilico su tela – 2009 - T.I.130
Fabiano Parisi – 2012 – Libro The Empire of Light – 10 fotografie realizzate all’interno degli stabilimenti Tollegno1900
Fabiano Parisi – 2012 – Libro The Empire of Light – 10 fotografie realizzate all’interno degli stabilimenti Tollegno1900
Napoleone – Nando Crippa – 2013 – Negozio di Fabbrica, Busnago
Napoleone – Nando Crippa – 2013 – Negozio di Fabbrica, Busnago
Rustichello - Nando Crippa – 2012 – Punto vendita di Prato Sesia
Rustichello - Nando Crippa – 2012 – Punto vendita di Prato Sesia
Bosco - Luca Pancrazi – 2010 – Punto vendita di Prato Sesia
Bosco - Luca Pancrazi – 2010 – Punto vendita di Prato Sesia
Ragnatela e contratti – Mandi Egan – tecnica mista su tela – 2009 – T.I.130
Ragnatela e contratti – Mandi Egan – tecnica mista su tela – 2009 – T.I.130